Our story

Make Masturbation Great Again

JerkOff, letteralmente “masturbarsi”, nasce nel 2019 tra le mura di un piccolo appartamento nella provincia di Torino. L’idea matura tra le menti di tre giovani artisti: un grafico, un cartamodellista e un fotografo e dopo circa un anno di gestazione viene partorita sotto forma del primo drop “Jerk’s Chicks”. Dopo un ottimo riscontro da parte del pubblico il marchio cresce, si evolve e comincia ad introdurre il concetto di handmade all'interno delle proprie collezioni, gettando le basi per un futuro sempre più improntato ad una produzione sartoriale. La mission di JerkOff è ben precisa: la masturbazione è normale, è comune e non può più essere un tabù. Io che sto scrivendo e tu che stai leggendo ci masturbiamo, questo è un dato di fatto. Eppure, nonostante questo, soprattutto per quanto riguarda il mondo femminile, masturbarsi e ammettere di farlo viene ancora spesso considerato come un atto sporco e di cui vergognarsi. JerkOff non è solo abbigliamento, non è solamente vendita e produzione, indossare un capo JerkOff significa farsi portavoce di una nuova generazione di uomini e donne che per troppo tempo, costretti dal pensiero della società, ha dovuto procurarsi piacere di nascosto, con vergogna. JerkOff dunque è ancor di più di un inno alla rivoluzione sessuale: è il marchio che promuove il self-care e che si forma e prende voce grazie all’arte e alla condivisione di chi non ha paura di essere sé stesso. 

JerkOff, it's natural!